“MEDITAZIONE PER APRIRE IL CANALE
CENTRALE DELLA MACCHINA BIOLOGICA”



E’ arrivato il tempo di attivare il “Corpo di Luce”. Cosa vuol dire “Corpo di Luce”? Significa aumentare la frequenza cellulare del corpo, per avere la possibilità di tele trasportarsi in altre dimensioni, di attivare la Merkaba, di tornare a Casa. Per far partire l’astronave dobbiamo conoscerla.
La struttura principale è un canale eterico centrale, parallelo alla spina dorsale, che collega due fori (CHAKRA aperti), il PERINEO, punto situato tra l’ano e gli organi sessuali, e la fontanella sulla testa, passando per il CHAKRA del CUORE.
L’apertura del canale permette di far passare l’energia dalla Terra al Cielo, dal Cielo alla Terra, aprendo ed armonizzando anche i punti intermedi, chiamati CHAKRA.
Immaginate il canale come un tubo dello spessore di un pollice, color verde smeraldo chiaro. Nel Cuore c’è una Sfera d’ORO.

COMINCIAMO



Mettiti comodo/a, senza incrociare né le gambe né le braccia; stai seduto/a su una sedia, meglio se in legno, la colonna diritta, i piedi ben appoggiati a terra, meglio se scalzo/a o con scarpe non sintetiche, le mani appoggiate sulle cosce. Guarda davanti a te, il muro in alto, verso il soffitto, per un po’, finché non sentirai le palpebre pesanti.
Allora chiudi gli occhi. Stai attivando il Terzo Occhio. Ora immagina sopra la tua testa un grande CRISTALLO di LUCE bianco madreperla. Porta lassù l’attenzione. Ora porta l’attenzione sulla FONTANELLA, sulla testa, e senti che si apre un foro, come una porta. Dal CRISTALLO scende un tubo, che entra dentro la fontanella e, dolcemente arriva fino alla Sfera del Cuore. Segui il percorso lentamente. Porta l’attenzione a terra, sotto di te, e vedi salire dalla Terra un altro tubo, che entra nel foro del PERINEO (che è aperto) e che dolcemente sale, parallelo alla colonna vertebrale, arriva alla Sfera del Cuore. Attento/a: i due tubi devono attaccarsi tra loro all’interno della Sfera. Può non essere facile, magari uno è più a destra, o a sinistra. Rimani nel Cuore, con attenzione prendi le misure e..., ecco... senti o vedi che il contatto, l’unione dei due tubi è avvenuto.
Grazie, grazie, il contatto è FATTO! Ora senti che il flusso d’energia sale dalla TERRA, lungo il CANALE, arriva al CUORE, si riempie di LUCE dorata d’AMORE, e sale su nel CUORE verso la fontanella e da lì verso il CRISTALLO, dove l’ORO si fonde con la LUCE MADREPERLA. SEGUI LENTAMENTE, a occhi chiusi il percorso. Rimani un po’ nella LUCE accecante, poi lentamente portala nel CUORE. Senti questa luce nel Cuore. Poi scendi nuovamente giù nel PERINEO e, attraverso il canale, porta la luce giù, alla Terra. Vai giù, in profondità, finché desideri portare l’energia alla Terra, poi dolcemente risali – al CUORE – al CRISTALLO – Fai questo per tre volte, tre percorsi TERRA – CIELO. Se senti il desiderio, poggia o congiungi le mani sul CUORE.
Alla fine dal CIELO torna nel CUORE. E’ così pieno d’AMORE! Sentilo e vedi un’energia d’ORO che esce come un LASER dal tuo CUORE. Lascia che sgorghi per formare un UOVO d’ORO intorno a te. Sentiti amato/a, nutrito/a, protetto/a.

Così sia. GRAZIE

La grande invocazione

 

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio

affluisca luce nella mente degli uomini.

Scenda Luce sulla Terra.

 

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio

affluisca amore nel cuore degli uomini.

Possa Cristo tornare sulla Terra.

 

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto

il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini;

il proposito che i Maestri conoscono e servono.

 

Dal centro che vien detto il genere umano

Si svolga il Piano di Amore e di Luce.

E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.

 

Che LUCE, AMORE e POTERE

ristabiliscano il Piano sulla Terra.

 

www.lucistrust.org












Clicca qui per tornare alla Home Page